Introduzione del metodo di lavoro agile

Il metodo favorisce un linguaggio e un approccio alla comunicazione condivisi e completamente comprensibili che consentiranno di risparmiare tempo e fatica.

L’introduzione del metodo è progettato per fornire un valore significativo grazie alla metodologia “Scrum” e supportare lo sviluppo di servizi in qualsiasi tipo di industria e per qualunque progetto, indipendentemente dalla sua complessità. Il punto di forza risiede nell’uso di team interfunzionali, auto-organizzati e potenziati che dividono l’attività in cicli di lavoro brevi e concentrati, al termine dei quali il team discute i modi per migliorare i processi e le prestazioni man mano che si spostano nei cicli successivi.

Alcuni benefici dall’introduzione del metodo:

  • Chiara panoramica dello stato complessivo del progetto
  • Pianificazione e monitoraggio più efficienti
  • Visibilità dell’efficacia del lavoro svolto
  • Migliora la qualità della produzione dei progetti riducendo le inefficienze e i difetti
  • Aumenta la soddisfazione del cliente e la lealtà

Approccio flessibile, trasparente e veloce

Favorisce un linguaggio e un approccio alla comunicazione condivisi e completamente comprensibili che consentiranno di risparmiare tempo e fatica. Aumenta la consapevolezza del personale sui propri ruoli e sulle responsabilità nel corso della gestione di un progetto. Utilizza uno strumento diagnostico inestimabile, che facilita l’assicurazione e la valutazione del progetto, la risoluzione dei problemi e gli audit. Garantisce che le parti interessate (inclusi sponsor e fornitori di risorse) siano adeguatamente rappresentate nella pianificazione e nel processo decisionale. Consente un coinvolgimento più efficace delle parti interessate nel processo di approvazione e nella gestione del progetto.

  • Supporta la capacità dell’IT di misurare e migliorare le prestazioni interne e il provisioning del servizio.
  • Migliora la comunicazione e il flusso di informazioni tra IT, organizzazione e dipartimenti aziendali, e identifica ruoli e responsabilità per la gestione dei servizi IT
  • Fornisce un unico framework documentato per le migliori pratiche IT che fluiscono all’interno dell’organizzazione IT
  • Riduce i costi IT, giustifica il costo della qualità IT e supporta il miglioramento della produttività degli utenti.
  • Migliora la capacità dell’IT di adattarsi man mano che vengono presentate opportunità e sfide di business.

La formazione, quindi, è importante perché fornisce alle aziende la capacità di lavorare in modo più autonomo, fiducioso, proattivo e soprattutto le guida nella giusta direzione per affrontare le situazioni con tranquillità e competenza.